Archive for gennaio, 2012

Un nuovo Direttivo

// gennaio 27th, 2012 // No Comments » // aie

Conclusi gli scrutini, ecco che dall’urna elettorale dell’assemblea del 26 gennaio è uscito il nuovo direttivo dell’associazione: dopo due anni il testimone passa a un gruppo più ristretto, che si rinnova in buona parte e si lancia verso i due anni di lavoro che ha davanti. Alla presidenza si conferma Davide Jaccod, che vince un’elezione per la quale era l’unico candidato… come nelle peggiori democrazie degenrate. Il nuovo Direttivo è formato da lui e dai quattro che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze: Nicole Raveraz, Gabriele Sartorio, Gilles Buillet e Francesca Gregori. Grazie al Direttivo uscente per il lavoro fatto, e in bocca al lupo al nuovo gruppo per il lavoro da fare!

Ecco i candidati

// gennaio 19th, 2012 // No Comments » // aie

Scaduto il termine per presentare la propria candidatura, ecco che si è formata la lista degli aspiranti consiglieri che resteranno in carica fino all’inizio del 2014. All’appuntamento (importante!) del 26 gennaio ci saranno due schede, una per l’elezione del Presidente e una per la scelta del nuovo Direttivo: qui sotto i nomi che tutti i soci potranno scegliere con una solenne crocetta.

Presidente
Davide Jaccod, presidente uscente (nome unico, come nelle democrazie più degenerate)

Consiglieri
In rigoroso ordine alfabetico. Ogni elettore può esprimere un massimo di 4 preferenze, e verranno eletti i 4 che otterranno il maggior numero di voti.

Gilles Buillet (anche conosciuto come Master Gilles, consigliere uscente)
Sonnj Dall’Ara (anche conosciuto come Boa delle Falkland)
Francesca Gregori (anche conosciuta come Lady del Country)
Nicole Raveraz (anche conosciuta come Nikka, consigliera uscente con incarichi di Segretaria e Tesoriera)
Gabriele Sartorio (anche conosciuto come Jebe)

Accorrete, partecipate e crocettate!

Campioni!

// gennaio 11th, 2012 // No Comments » // aie

Si è concluso con una raffica di eventi agonistici il 2011, l’anno più prolifico per i tornei di Aosta Iacta Est. Con gli appuntamenti di dicembre ha emesso i suoi verdetti il primo Campionato valdostano, che ha visto conquistare il titolo a Sandro: macinatore instancabile di risultati, si è imposto su Claudio, l’amico eporediesi che si è guadagnato una sudatissima medaglia d’argento e ha lasciato a un unico punticino di distacco l’arrembante Stefano, che conquista il gradino più basso del podio. A imporsi nella classifica a coppie è invece stato il duo di Mirko e Jean Pierre, accoppiata con la media età più bassa di tutti, capace di lasciarsi alle spalle le squadre Sandro-Giordano e Claudio-Erica. Sulla pagina del Campionato è possibile consultare tutte le statistiche dell’anno appena concluso.
Con l’inizio di gennaio si sono svolte anche tutte le finali regionali dei giochi più torneizzati: triplo titolo per Stefano (Catan, Dominion e Puerto Rico), mentre una medaglia è andata anche a Claudio (Ticket to ride), Sandro (Kingsburg) e Marika (Carcassonne). E domenica 22 si riparte, con una nuova stagione!
 

Anno nuovo, tessera nuova

// gennaio 6th, 2012 // No Comments » // aie

Con il nuovo anno, arriva puntualissimo il nuovo tesseramento: oltre che prestigiosa e preziosissima, la tessera di Aosta Iacta Est per il 2012 è anche elegantissima, con il suo sfondo nero e l’immagine che grazie al prode Mocs ha accompagnato la nostra ultima giocAosta. Per soli 10 euro si ha diritto a una lunga serie di vantaggi: sconti al DragonStore e alla Libreria Mondadori, dimezzamento dei prezzi dei tornei, prestito gratuito dei duecento giochi della ludoteca e, soprattutto, immediato arresto del processo di invecchiamento. Un (molto) piccolo gesto, che ci aiuta a fare quello che facciamo da tre anni a questa parte: portare il gioco intelligente tra i monti valdostani, sorprendendoci di quello che riusciamo a fare. Chiedete di Nikka alla prima occasione ludica!

 

Tempo di elezioni!

// gennaio 6th, 2012 // No Comments » // aie

Passati due anni dall’ultima elezione, ecco che a fine gennaio il direttivo di Aosta Iacta Estsi rinnova: l’assemblea generale di fine mese è l’occasione per fare il punto sulla strada fatta e sui progetti futuri. Tutti i soci iscritti per il 2012 possono esprimere le proprie preferenze per il ruolo di Presidente e Consigliere e, naturalmente, candidarsi: è il momento giusto per decidere di contribuire alla crescita di questo bizzarro organismo ludico nato tra i monti, che tante soddisfazioni ci ha dato. Dopo due anni rivoluzionari (non avremmo immaginato molto di tutto questo, a inizio 2010), ci rimettiamo in gioco: potete dare un’occhiata qui per vedere lo Statuto e come sono organizzate le cose adesso. E ci vediamo all’assemblea…