Archive for dicembre, 2015

“Nome in codice” è il Gioco dell’anno 2015

// dicembre 20th, 2015 // No Comments » // Senza categoria

nome in codiceE’ Nome in codice il vincitore del titolo di “Gioco dell’anno” dell’associaizone Aosta Iacta Est! La votazione di fine anno, riservata ai soci, ha visto trionfare il gioco pubblicato in Italia dalla Cranio Creations e nato dalla geniale mente di Vlaada Chvatil: due squadre di agenti segreti si confrontano in un gioco di parole che spinge a creare collegamenti logici tra diverse parole, mettendo alla prova ingegno e sintonia. Veloce e divertentissimo, Nome in codice non manca mai sui tavoli delle nostre serate ludiche degli ultimi mesi.

Il ceco Vlaada Chvatil è uno dei più prolifici e poliedrici autori di giochi in scatola: dalla sua officina sono nati titoli veloci come Nome in codice ma anche gioconi degni delle sfide più intense, come Through the ages .e Mage Knight. L’intelligenza si mischia con il divertimento in titoli memorabili come Dungeon Petz e Dungeon Lords, ma anche Space Alert e Galaxy Truckers.

Il titolo di Gioco dell’anno di Aosta Iacta Est va ogni anno al gioco che più è piaciuto agli aostani ludici, scelto senza nessuna limitazione tra le scatole che hanno popolato i nostri appuntamenti. Questo il palmarès del premio:
2015 – Nome in codice
2014 – Sherlock Holmes
2013 – Wherewolf
2012 – Seasons
2011 – 7 Wonders
2010 – Carcassonne

Premio del volontariato: c’è anche giocAosta!

// dicembre 13th, 2015 // No Comments » // Senza categoria

DSC_0412E’ con grande soddisfazione che annunciamo che giocAosta è stata premiata al Premio regionale del Volontariato 2015, che ogni anno sceglie i più significativi progetti di volontariato in Valle d’Aosta. Al nostro progetto è andato uno dei due riconoscimenti, con una motivazione che ci inorgoglisce per la nostra capacità di far cogliere il senso e l’entità di quello che facciamo.

Questo è quanto recita la motivazione del riconoscimento: «In un mondo che, nell’era della globalizzazione, vive il paradosso di una solitudine individuale sempre più diffusa e opprimente, giocAosta mira a creare uno spazio sociale innovativo e accogliente, aperto alla sperimentazione di sé e della relazione con l’altro, dove il gioco intelligente è lo strumento utilizzato per favorire l’incontro tra le persone, nella loro diversità di passioni e inclinazioni. Il progetto interviene fattivamente nella lotta alla ludopatia, esaltando il carattere essenzialmente sociale del gioco, e intende rispondere al bisogno di spazi sociali che siano aperti anche a chi abbia difficoltà a integrarsi. Attraverso un’efficace collaborazione con enti e con associazioni, Aosta Iacta Est propone originali occasioni d’incontro e di socialità e individua spazi inediti di confronto e di condivisione per le famiglie e per i giovani».

Il Premio è andato quest’anno al progetto “Hortus inclusus” dell’Associazione di agricoltura biologica e biodinamica Valle d’Aosta, mentre un altro riconoscimento è stato attribuito all’Associazione valdostana autismo. Una menzione, poi, è stata attribuita all’Uisp regionale. Il premio, oltre alla soddisfazione, porta con sé ben 4.300 euro che saranno la base per costruire giocAosta 2016. Festeggiamo tuti insieme!

Vota e vinci il gioco dell’anno!

// dicembre 1st, 2015 // No Comments » // Senza categoria

votingOgni anno Aosta Iacta Est elegge il gioco che più è piaciuto agli aostani ludici, scelto tra i tanti che si sono giocati nei dodici mesi passati. Vota e vinci anche tu!
Tutti i soci possono votare fino a tre titoli, compilando il mini-questionario che si trova all’indirizzo http://goo.gl/forms/8LtiSl3s8A : alla cena di Natale, tra i votanti verrà estratta una scatola del gioco vincitore.
E se non sei ancora socio… è l’occasione giusta per iscriverti! Tessera 2015+2016 a soli 12 euro!