Al Festival des jeux di Cannes!

febbraio 26th, 2018

giochi cannesNuova fiera, nuovo classificone! Per la prima volta, Aosta Iacta Est ha partecipato al Festival des Jeux di Cannes: l’evento di punta del panorama francese del gioco in scatola è un appuntamento gustoso e godibilissimo, con un bel clima (non meteorologico…) e una bella e labirintica dimensione proprio sul lungomare della Costa Azzurra. La compagine aostana si è avventurata tra i tavoli provando una carriolata di giochi, in una struttura che ci è piaciuto molto per la facilità di accesso ai tavoli e per la qualità media delle cose provate: ecco quindi il nostro classificone, ribattezzato per l’occasione Classificannes!

Durante l’ultimo momento mangereccio (ché quando va in gita, Aosta Iacta Est mangia molto…), abbiamo stilato una classifica di tutto quello che abbiamo provato: non sono voti con chissà che rilevanza, ma semplicemente un modo per condividere le nostre esperienze alla fine di un festival che è salito in cima alla nostra lista di gradimento. Abbiamo votato tutti con punteggio da 1 a 5: in caso di pareggio, ci siamo arrovellati per avere una sotto-graduatoria di dettaglio. Ecco i nostri verdetti!

VOTO 5/5
Decrypto

VOTO 4, 5/5
Catch the Moon
Panic Island

VOTO 4/5
Karmaka
SOS Dino
Shogi
Abalone
Time Arena
Burger Party
Sticky Camaleon

VOTO 3,5/5
Indian Summer
Twin it

VOTO 3/5
Age of towers
Iqazu
Perplexus
Princess Djinn
Game Over
Abrakazam!
Dixe

VOTO 2,5/5
Docteur Pillule
Shit happens

VOTO 2/5
Unlock: Temple of Ra
That’s a question

VOTO 1/5
Watizit

Alla graduatoria si aggiunge il premio speciale 5/5 a Perudo, tornato a essere gioco essenziale del viaggio (ci abbiamo giocato ovunque e comunque, anche con quaranta dadi), e la menzione all’avventura «Lo scrittore senza nome», scritta da Teooh per Sherlock Holmes Consulente Investigativo: ne abbiamo fatta metà sul pulmino, la finiremo in sede!

Comments are closed.