Mi azzardo a dirlo

marzo 3rd, 2012

Segnaliamo anche sul nostro sito una buona iniziativa, nata dall’associazione delle ludoteche "ALI per giocare": www.miazzardoadirlo.it è una campagna di comunicazione che vuole aiutare il giusto nome alle cose, separando il gioco dal gioco d’azzardo. Non abbiamo particolare simpatia per videopoker e gratta-e-vinci, e quest’idea aiuta a chiarire come dovrebbero essere le cose: "Se non hai 18 anni non puoi giocare" dovrebbe diventare "Se non hai 18 anni non puoi giocare d’azzardo", e via di seguito per ogni altra forma di promozione di giochi d’azzardo che hanno in palio denaro (e che di denaro ne costano, spesso troppo). Chi gioca d’azzardo, invecchia prima!

Comments are closed.